Aggiornamento di sicurezza per Asterisk 1.4

Il gruppo di sviluppatori di Digium, ha rilasciato la versione 1.4.13 del noto software PBX Asterisk.
Con questa release vengono patchate due pericolose falle del sistema voicemail.
In Asterisk infatti il voicemail è processato via IMAP, e stando a quanto riportato da Digium nel bullettin di sicurezza il codice faceva uso di una chiamata a funzione sprintf (metodo alquanto sconsigliato visto che è preferibile usare la più sicura snprintf), con possibilità di buffer overflow.

In particolare un buffer overflow puo’ essere sfruttato per causare il crash del sistema o fare injection e eseguire codice in un terminale. Il problema si verifica quando gli headers di content type e content description sono complessivamente più di 1024 bytes.
Il report afferma che la falla puo’ essere sfruttata solo quando gli utenti accedono alla loro voicemail via telefono, l’accesso via e-mail non soffre del problema.
L’aggiornamento rimpiazza il codice “insicuro” con chiamate snprintf.
Il bug interessa solo le versioni Open Source 1.4.x del software

LINKS:
Buffer overflows in voicemail when using IMAP storage, security advisory by Digium
Security update for Asterisk 1.4, by Heise-Security

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *