Asus pubblica i sorgenti di Linux per Eee PC Seashell

ASUS ha pubblicato nei giorni scorsi i sorgenti Linux per la propria linea di netbook Seashell.
Fino ad ora infatti i netbook Asus sono stati messi in vendita anche in versioni che montavano Linux come sistema operativo pre-installato: tipicamente il prezzo di vendita al pubblico era inferiore rispetto allo stesso modello con Windows XP Home.

Con il rilascio dei modelli 1008HA e 1005HA (linea Seashell appunto) le uniche versioni disponibili sul mercato prevedevano Windows XP come OS installato.
Non era infatti prevista una versione che montasse il sistema operativo open source, anche se dopo questa mossa di ASUS molti sono propensi a credere che presto arriveranno i modelli basati su sistema Moblin.
La versione finale di Moblin 2.0 è stata rilasciata a fine settembre e stando agli sviluppatori, è stata testata sia su 1008HA che 1005HA.
In ogni caso Asus non ha ancora fatto dichiarazioni ufficiali a riguardo.

Il codice sorgente Linux disponibile è disponibile per le versioni 1008HA e 1005HA e consiste di circa 2.2GB, divisi in 5 parti che possono essere scaricate direttamente dal sito “Support Asus“.
I sorgenti rilasciati sarebbero conformi ai requisiti della licenza GPL, visto che viene fornito anche il codice che include le patches applicate dal produttore.

Il problema più grosso è che nonostante il codice sorgente sia completo, mancano degli script o dei file di configurazione che aiutino l’utente nel processo di compilare un sistema operativo completamente funzionante.

One thought on “Asus pubblica i sorgenti di Linux per Eee PC Seashell

  1. Pingback: diggita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *