Rilasciato Jaspersoft Studio 5.6.1!

splash_JSS561

La nuova versione di Jaspersoft Studio include le seguenti novita’:

  • supporto alla versione 5.6.1 di JasperReports
  • possibilita’ di installare/disinstallare la versione standalone di Jaspersoft Studio tramite il flag /S
  • nuova azione per mostrare/nascondere il contenuto di una banda
  • nuova preferenza per disabilitare il comportamento di auto-resize della banda quando un elemento piu’ grande viene rilasciato al suo interno
  • aggiornata la versione della JRE in bundle con la versione standalone: ora 1.7.0.u67
  • riscritto il meccanismo di contribuzione della toolbar
  • refactor della Properties View, per migliorie nelle performance
  • nuova feature dei “Template Sets” in modo da predisporre dei valori di default per gli elementi del report
  • aggiornato il data adapter Hive per supportare CDH5 e Impala 1.3.1
  • plug-in JRS, import/export per JasperReports Server
  • plug-in JRS, migliorate le performance mediante l’uso delle API REST per le sessioni
  • plug-in JRS, migliorata l’usabilita’ in fase di pubblicazione dei report
  • plug-in JRS, viewer HTML e’ il nuovo default
  • plug-in JRS, formato del report generato server-side
  • plug-in JRS, autenticazione CAS
  • plug-in Domains, uso delle API REST
  • migliorato il supporto a H2, Firebird e Hive nell’editor SQL
  • velocizzata la compilazione dei report
  • vari bug fixes

Le diverse versioni disponibili per il proprio sistema operativo possono essere scaricate direttamente dalla pagina di Sourceforge.

Rilasciato Jaspersoft Studio 5.5.2!

Jaspersoft Studio CE 5.5.2

La nuova versione di Jaspersoft Studio include le seguenti novita’:

  • supporto completo a JasperReports 5.5.2;
  • aggiornato il plug-in di Cassandra con il core driver Datastax 1.0.4-dse;
  • risolti numerosi problemi di performance;
  • refactor del plug-in contenente il Resource Bundle Editor: sostituito con quello del progetto Eclipse Babel;
  • rimossi i driver di Vertica e Ingress;
  • refactor del data adapter per XML/A, inclusa la rimozione del client REX;
  • refactor degli exporters e report viewers;
  • refactor dei data adapter Excel;
  • possibilita’ di switchare alla Report Preview tab senza eseguire automaticamente il report: e’ sufficiente tenere premuto il tasto SHIFT;
  • aggiunto nell’editor principale un menu con la possibilita’ di cambiare in maniera veloce il data adapter principale e il formato di output della preview;
  • possibilita’ di effettuare la cattura di un colore direttamente nella Color Dialog premendo il tasto SPACE;
  • sistemata l’anteprima del report nella Outline view;
  • nuovo menu contestuale per la Outline view “Reload Style” per gli oggetti di tipo Style template;
  • vari bug fixes.

Le diverse versioni disponibili per il proprio sistema operativo possono essere scaricate direttamente dalla pagina di Sourceforge.

Rilasciato Jaspersoft Studio 5.5.0!

Jaspersoft Studio 5.5.0

La nuova versione di Jaspersoft Studio include le seguenti funzionalita’:

  • pieno supporto per JasperReports 5.5.0
  • possibilita’ di installare plug-in nella versione standalone
  • plug-ins per il versioning pre-installati: supporto per CVS, SVN e GIT
  • supporto per i dettagli di autenticazione del componente Google Maps (API Key, Client ID, Signature e Version)
  • support per i Percorsi nel componente Google Maps
  • bundling della Oracle JRE 1.7.0.u25 nella versione RCP standalone
  • widget di ricerca della proprieta’ all’interno della Properties View
  • nuovo widget per descrivere in maniera piu’ dettagliata le proprieta’ disponibili per una componente o un elemento JasperReports
  • miglioramenti all’SQL query editor
  • supporto iniziale per i templates JRS
  • nuovo editor per i file .properties
  • nuova sezione per configurare i Percorsi e gli Stili del componente Google Maps.
  • possibilita’ di contribuire traduzioni multi-lingua per l’interfaccia di Jaspersoft Studio
  • supporto al refactor di Datasets e Gruppi
  • refactor del meccanismo di pubblicazione per JasperReports Server
  • possibilita’ di abilitare/disabilitare il supporto all’Eclipse Secure Storage per salvare in maniera protetta le credenziali
  • vari bug-fixes

Le diverse versioni disponibili per il proprio sistema operativo possono essere scaricate direttamente dalla pagina di Sourceforge.