Fix urgente per AirPort

Apple ha rilasciato tre patch di sicurezza che interessano AirPort, la propria tecnologia di interconnessione wireless.

Le vulnerabilità consentirebbero di eseguire codice in maniera remota, anche se Apple ha rassicurato sul fatto che per il momento non sono stati segnalati attacchi che sfruttassero le falle in questione.

La patch si applica a sistemi che vanno da OS X 10.3.9 al 10.4.7. E’ progettata per tutti quei sistemi Apple venduti negli ultimi due anni, inclusi Xserve, PowerBook, Power Mac e tutti quelli basati su Intel.
Proprio per via della possibilità di esecuzione di codice da remoto, il SANS Internet Storm Center ha classificato l’update come “urgente”, e quindi da installare prima possibile.

Questo fix non ha nulla a che vedere con la tanto discussa vulnerabilità che fu dimostrata alla scorsa conferenza Black Hat a Las Vegas: in quel caso i ricercatori utilizzarono un driver e una scheda di terze parti installati in un portatile Apple.

Maggiori informazioni sul fix direttamente sul sito Apple.

One thought on “Fix urgente per AirPort

  1. Pingback: .:: Securnetwork.net Blog - Massimo Rabbi ::. » Apple patcha altre vulnerabilità di Mac OS X

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *