Microsoft si affretta a patchare l'exploit VML

I Sophos Labs ora giudicano “critico” un exploit riemergente nella libreria VML, che ora Microsoft dice di voler patchare prima della scadenza del 10 ottobre, annunciata giovedì. Questo subito dopo che il gruppo SANS ha innalzato ufficialmente il proprio livello InfoCon a “giallo” per sottolibneare la necessità.

Nel frattempo, un gruppo di ingegneri software chiamato Zeroday Emergency Response Team (ZERT) ha posto all’attenzione quella che indica come una patch ad interim per l’exploit VML, che sarebbe forse in grado di chiudere momentaneamente la porta ad una nuova serie di trojans.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *