Rilasciato Metasploit Framework 3.0

E’ stato annunciato oggi il rilascio di uno dei più utilizzati framework in ambito di security research e penetration testing.
La versione 3.0 del framework Metasploit contiene 177 exploits, 104 payloads, 17 encoders e 3 nop modules.
C’è la possibilità di includere 30 moduli ausiliari che consentono diversi tipi di tasks: dall’host discovery al protocol fuzzing, fino al testing di denial of service.
Ricordiamo che il framework è scritto in Ruby e include componenti scritte in linguaggio C e Assembler.
L’ultima versione del Metasploit Framework, unitamente a documentazione, video dimostrativi e istruzioni di installazione, può essere scaricata direttamente dal sito http://framework.metasploit.com/
Il framework è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi attualmente in circolazione: Linux, Windows, Mac OS X e varie versioni BSD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *